soldatini in miniatura

soldatini in miniatura

Cerca nel blog

venerdì 31 agosto 2012

La Guerra Peninsulare 1808 - 1814 nelle tavole di Gerry Embleton, 8° parte


GRAN BRETAGNA
Caporale, 57° reggimento fanteria 1811


42° reggimento Highlanders 1811

I famosi Black Watch


Il Tenente-Generale William Beresford 1811

Sergente, 7° reggimento fanteria (Royal Fusiliers) 1811


Porta insegna del 3° reggimento di fanteria ( The Buffs) 1811


giovedì 23 agosto 2012

La Guerra Peninsulare 1808 - 1814 nelle tavole di Gerry Embleton, 7° parte


FRANCIA
Tenente artiglieria a piedi 1811



PORTOGALLO
Artigliere, 2° reggimento artiglieria a piedi 1811 - 1814


GRANDUCATO DI BERG

Lanciere 1811




FRANCIA
Ufficiale 54° reggimento di linea 1811


Granatiere fanteria di linea 1811


Sergente 2° port'aquila, 8° reggimento fanteria di linea 1811



martedì 14 agosto 2012

La Guerra Peninsulare 1808 - 1814 nelle tavole di Gerry Embleton, 6° parte

FRANCIA
Aiutante di campo di Generale di Brigata 1810
Gli aiutanti di campo era figure molto importanti all'epoca, segno distintivo era la fascia portata al braccio sinistro e i colori di fascia e piumetto segnalavano a quale ufficiale erano aggregati
Blu cielo generale di brigata
Blu scuro rosso generale di divisione
Bianco rosso generale corpo d'armata


Il  Maresciallo Massena


Gendarme 1810
Le difficoltà a mantenere l'ordine portarono all'organizzazione di una gendarmeria spagnola.
Inizialmente organizzata su base territoriale era addetta al controllo delle vie di comunicazione contro le scorribande dei guerriglieri. 
Era organizzata su 20 squadroni  di 7 ufficiali, 80 uomini a cavallo e 120 a piedi.
Con il passare dei mesi la gendarmeria si rafforzò e si concentrò in determinate zone del Paese; in Catalonia operò una "legione" formata da 1.400 gendarmi, a fine 1810 una "legione" di gendarmi a cavallo venne stanziata a Burgos e progressivamente venne equipaggiata di lance.
Nel 1812 la gendarmeria venne nuovamente organizzata passando a sei legioni di Lancieri-gendarmi  a cavallo e di una a piedi nelle regioni di Burgos, Saragozza, Pamplona, Vittoria ed in Catalonia.


GRAN BRETAGNA
Soldato del 53° Shropshire regiment (fanteria leggera) 1810



Tenente del corpo ingegneri 1810


domenica 12 agosto 2012

La Guerra Peninsulare 1808 - 1814 nelle tavole di Gerry Embleton, 5° parte

PORTOGALLO

Legione lusitana 1809
La legione diede grande contributo alla resistenza portoghese; una forza irregolare , ma professionale formata da circa 3.000 soldati organizzati su tre battaglioni, un piccolo reggimento di dragoni e 6  pezzi di artiglieria.


FRANCIA
Carabiniere del battaglione di Neuchatel 1810


King's German Legion
1°  reggimento Hussari, comandante di squadrone 1809 - 1810
Il 1° hussari è stato considerato il miglior corpo di cavalleria a servizio della Gran Bretagna nel corso della guerra peninsulare


GRAN BRETAGNA
Cannoniere , artiglieria a cavallo 1810


FRANCIA

Maresciallo - maniscalco, 13° reggimento corazzieri 1810


sabato 11 agosto 2012

La Guerra Peninsulare 1808 - 1814 nelle tavole di Gerry Embleton, 4° parte

SPAGNA
Granatiere del reggimento La Principessa 1808



GRAN BRETAGNA

Granatiere del 6° fanteria 1808-1809




Sergente , 95° reggimento 1808 -1809



Ufficiale del Commisariato


POLONIA
Granatiere, 1° reggimento fanteria della Legione della Vistola 1808 -1809




(immagini tratte dal libro Military Dress of the Peninsular War; Windrow & Embleton  1974)



mercoledì 8 agosto 2012

La Guerra Peninsulare 1808 - 1814 nelle tavole di Gerry Embleton, 3° parte

FRANCIA

Fuciliere 86° reg. di linea 1808


DUCATO FRANCOFORTE SUL MENO

Granatiere 1808/1809


FRANCIA
Cacciatore a cavallo della Guardia Imperiale 1808


GRAN BRETAGNA

Caporale, 10° Light Dragon (Hussari) 1808


GRAN DUCATO DI VARSAVIA

Tromba,  Reggimento Polacco dei Cavalleggeri della Guardia Imperiale 1808/1809 

nel 1809 saranno equipaggiati di lancia  trasformandosi in Cavalleggeri Lancieri 


(immagini tratte dal libro Military Dress of the Peninsular War; Windrow & Embleton  1974...anche se non di facile reperimento ne consiglio l'acquisto)

lunedì 6 agosto 2012

La Guerra Peninsulare 1808 - 1814 nelle tavole di Gerry Embleton, 2° parte

FRANCIA

10° reggimento cacciatori a cavallo 1808


Fuciliere del 116° reggimento di linea 1808


Marinaio  del reggimento di marina della Guardia Imperiale 1808

Gran Ducato Wurzburg
Granatiere reggimento di fanteria  1808-1809


GRAN  BRETAGNA

Tamburino 50° reggimento fanteria 1808


La Guerra Peninsulare 1808 - 1814 nelle tavole di Gerry Embleton


L'occupazione da parte dell'esercito francese della Spagna, con l'intento di invadere il Portogallo che non aveva aderito al blocco continentale, e la  volontà di Napoleone di portare al trono di Spagna il fratello Giuseppe,  fece scatenare una rivolta che a sua volta  convinse l'Inghilterra a sbarcare sul suolo Portoghese... quello che ne seguì fu una sanguinosa e lunga guerra ; un grande contributo alle manovre militari tradizionali fu offerto dalle azioni di guerriglia.
Il lungo conflitto demolì l'economia di Portogallo e Spagna e portò ad un susseguirsi di guerre civili  che si conclusero solo a  metà del secolo e a loro volta  portarono all'indipendenza delle colonie spagnole in America e l'indipendenza del Brasile dal Portogallo

FRANCIA
Caporale dei volteggiatori , 15° reggimento di linea
Nel 1807/1808

SPAGNA
Fuciliere del reggimento di Saragozza 1808


FRANCIA

Mamelucco della Guardia Imperiale 1808


Brigadiere del 2° reggimento Hussari, compagnia d'elite. 1808





(immagini tratte dal libro Military Dress of the Peninsular War; Windrow & Embleton  1974...anche se non di facile reperimento ne consiglio l'acquisto)